Ubuntu Software Libero: luglio 2016
IN QUESTO BLOG PARLEREMO DI TUTTE LE DISTRIBUZIONI LINUX E LE LORO CARATTERISTICHE, GRAZIE E BUONA PERMANENZA!!!

Benvenuti Da....

LINUX

LINUX
The World Linux

I VARI SITI DI LINUX:

Hackerato il forum di Ubuntu.

Sarà vero o è una bufala?

Da come ben capiamo dal titolo il forum di Ubuntu e stato attaccato dagli Hacker, per fortuna apparentemente nulla di così goliardico ed edonistico, ma solo strategico. Sono infatti oltre 2 milioni gli iscritti alla piattaforma ufficiale dove fan e appassionati discutono del sistema operativo Open Source, una fonte imponente dunque dove tentate di agganciare possibili vittime.

Vediamo un pò come è successo questo fatto, il CEO di Canonical Jane Silber, ha rivelato i dettagli dell’hack in un post sul blog: “C’è stata una violazione di sicurezza al forum cosi ha spiegato, abbiamo preso la questione molto seriamente e ad oggi sono in corso degli accertamenti.

20.33 UTC del 14 luglio, il team IS di Canonical è stato informato da parte di un utente che fa parte del Forum, un membro che diceva di avere una copia dell’intero database. E da qui Iniziano le indagini dove hanno confermato il furto delle informazioni e abbiamo messo offline la piattaforma come misura precauzionale.

Gli hacker hanno indirizzi email e nomi utente ma non le password che sono crittografate con "l’Ubuntu Single Sign On per il login”. La conseguenza più diretta dell’hack è la vendita delle email agli spammer, nulla di più.

Sembrerebbe che si possa evitare questo attacco, dato che avvengono con la spedizione dell'email resta solo non aprirla, attendiamo me speriamo che sia una bufala e con il tempo di rientrare dentro dove ogni singolo utente ha il suo account.

per saperne di più su Linux=https://www.facebook.com/groups/416785168484322/










Chrome OS.

Chrome OS


E una distribuzione di Linux che si basa proprio su Chrome, infatti su basa su google come desktop, Secondo alcune indiscrezioni, sarà integrata in Android nei prossimi anni e forse già con la versione 7.0 “N”. Nel frattempo, il mercato continua a essere arricchito da nuove proposte economiche, tra cui quelle intraviste all’ultima edizione del CES.

Tra le distribuzioni Linux è quella più limitata per certi versi poiché tutto viene eseguito attraverso un browser, che ovviamente sarebbe Chrome. Rimane un sistema molto leggero e ottimo per lavori leggeri e anche semplici da fare ed eseguire. Con le giuste estensioni e applicazioni, scaricabile dal Chrome Store, può sostituire completamente un laptop più convenzionale.
per saperne di più su Linux=https://www.facebook.com/groups/416785168484322/










Le Distribuzioni Linux.

Le varie Distribuzioni Linux uguali per tutti.

Questo articolo che scriverò non riguarda solo le distribuzioni di Linux che noi tutti conosciamo, ma ben si parleremo di queste distribuzioni però a livello di utente, dove  ben si è notato che Linux oltre ad avere diverse distribuzioni, ma l'utente tende ad avere la propria distribuzione sia meglio delle altre e quindi nasce una sotto specie di gerarchia, dove discriminano certe distribuzioni, e ne valorizzano le altre.

Questo concetto non va affatto bene, per il fatto che ognuno di noi si trova bene con i propri sistemi e non ci devono essere discriminazioni perché uno preferisce un sistema che un altro, ed il bello di Linux rispetto ad altri Sistemi Operativi a questa specialità che ogni singola distribuzione ha la sua caratteristica e nessuno di loro si fanno guerra tra di loro, ansi migliorano per facilitare l'utente o per perfezionare il sistema, quindi fare comparazioni o discriminare alcune distribuzioni non serve, per il semplice motivo che il tutto viene chiamano con una parola sola Linux e tutte queste distribuzioni serve solo all'utente per migliorarsi e facilitarsi e perfezionarsi.












Il Nexus 6.

Nexus 6 Sarà ben presto disponibile.


Ci sono delle grosse novità da parte di Marius Gripsgård, capo di UBPorts, il loro team lavora inesauribilmente su Ubuntu e su il carissimo Nexus 6, vediamo che cosa accadrà.

Prima di tutto ciò come ben sappiano il 23 luglio sarà rilasciato e avverrà un grande update negli smarthphone, ne fanno parte OnePlus One, Fairphone 2, e Nexus 5, dove ci saranno grosse novità.

Cosa ha dichiarato Gripsgård : “Lo sviluppo su Nexus 6 è ancora agli albori, mancano ancora numerose funzionalità tra cui il Wi-Fi, il Bluetooth, il suono e molto altro. Mi aspetto pero’ di lavorare molto sul dispositivo e di introdurre le funzionalità sopra citate a breve”.

Lo sviluppo di Nexus 6 può essere visibile a tutti noi nella pagina dedicata, cliccate qui.

Non ci resta che aspettare e vedere il risultato di questa Nexus 6 attendiamo ansiosi tutti noi.











 

Sondaggio tra Arch Linux e kali Linux.

Chi preferite tra Arch Linux e Kali Linux.


Come ben sapete queste due distribuzioni sono le più belle affascinanti e anche toste da imparare, hanno delle proprie caratteristiche ti permetto di differenziare questi due Sistemi.
Generalmente vengono usate da persone esperte e persone che anni che lo usano, anche se ho visto molte persone che la provano ma quale è la migliore tra loro due?

Vediamo le differenze:


1)Arch Linux: è una distribuzione GNU/Linux con architettura i686 e x86-64, creata da Judd Vinet secondo la filosofia KISS (Keep It Simple, Stupid). Inizialmente ispirata a CRUX Linux, è conosciuta per essere leggera, veloce, estremamente scalabile e adattabile alle proprie esigenze.


 
2)Kali Linux: è una distribuzione basata su Debian GNU/Linux, pensata per l'informatica forense e la sicurezza informatica, in particolare penetration testing, creata e gestita da Offensive Security. È considerato il successore di BackTrack Linux.

Adesso sta a voi chi preferite?, chi scegliete tra i due? il sondaggio inizia adesso!!!. Commentate e vediamo chi sarà il più votato fra questi due fantastici sistemi.












 

Skype.

La prossima settimana sarà aggiornato SKYPE.


Skype è stato annuncia che entro la prossima settimana si aggiornerà, questo è stato scritto nel loro blog ufficiale.

Se siete utenti Linux come avrete già notato che skype non viene più aggiornato dal 2014 quindi ben circa 2 anni , e ciò significa che la versione 4.3 risulta vecchia e con poche novità.

e quindi attenderemo questo aggiornamento che tra poco avverrà, e finalmente per noi linuxiani potremmo avere una skype più sicura e si spera con il tempo sempre più aggiornata senza aspettare tanto tempo.











 

Linux addio ai 32 bits.

Linux non supporterà più i processori da 32 bit.

Siamo arrivati al capolinea ma sopratutto la fine di un era, Sono infatti trascorsi ormai 13 anni da quando AMD e Intel, rispettivamente nel 2003 e nel 2004, rilasciarono le prime CPU a 64 bit.

E' sempre meno comune la compatibilità del hardware e sono sempre di meno i sistemi 32 bit
e aumentano i problemi legati allo sviluppo.

L'idea è quindi quella di non rilasciare più immagini "i386" delle distribuzioni Linux (che impegnano notevolmente la comunità e richiedono un'attività di testing addizionale, piuttosto dispendiosa) concentrandosi invece solo sulle immagini "amd64" (architettura presentata da AMD alla quale Intel si è poi adeguata).

Con Ubuntu 18.10, che sarà presento ad ottobre 2018, Canonical metterà da parte il supporto per i sistemi a 32 bit invitando eventualmente ad usare soluzioni per la virtualizzazione oppure container.

E invece per ubuntu 16.04 che godono per un supporto più lungo ed esteso, continueranno comunque a ricevere interventi correttivi e migliorie per molti anni ancora.










Linux Mint 18.

Linux Mint 18 Sarah

Linux Mint 18 è stato rilasciato nella giorna del 30 giunio, questa distribuzione basta dalla LTS Ubuntu 16.04 e quindi sarà disponibile anche per Mate e Cinnamon.

Le novità quali sono oltre a quelle di Ubuntu 16.04 trovate le X-Apps, una suite di applicazioni per le attività più comuni (Xed, Xviewer, Xreader, Xplayer e Pix) basata su progetti popolari, l’integrazione di GTK3 e il supporto ai display HiDPI.

Altra novità lampante è l’interfaccia rivista con il tema Mint-Y (non attivato di default), basato sul tema Arc GTK e le icone Moka. Se stavate aspettando il nuovo Linux Mint non vi resta che andare a scaricare le ISO.

Cosi vedrete le vere novità di questa fantastica Distribuzione e quale sarà la vostra che vi troverete meglio, provatele miraccomando.